Lettura della poesia di Vittorio Sereni

Luciocorsi.it Lettura della poesia di Vittorio Sereni Image
Leggi il libro Lettura della poesia di Vittorio Sereni PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su luciocorsi.it e trova altri libri di Edoardo Esposito!

Sereni non è un poeta facile; anche se molti suoi versi si offrono limpidi alla lettura, qualcosa resta di non detto, qualcosa che non si vuole scoprire per intero, qualcosa che costituisce il rovello segreto dell'occasione e dell'uomo. Si può certo dire la stessa cosa di molti altri poeti, perché la poesia è spesso allusione e anche celebrazione di dati e momenti dell'esistenza che non sono necessariamente esplicitati e che tuttavia, diversi per ciascuno, toccano un fondo comune in cui ci si può comunque riconoscere: e tanto basta o può bastare, perché è quella vibrazione che deve essere appunto riattivata. La lettura di Sereni che si offre qui vuole costituirne un avvicinamento cordiale, che faccia cogliere la qualità di un'esperienza di vita senza rinunciare a mostrare da quale densità di riflessione scaturiscano a volte le immagini e senza rinunciare a metterne in luce i caratteri del linguaggio.

INFORMAZIONE

DATA: 2015

NOME DEL FILE: Lettura della poesia di Vittorio Sereni.pdf

DIMENSIONE: 4,38 MB

AUTORE: Edoardo Esposito

ISBN: 9788857531823

SCARICARE LEGGI

Analisi testuale: Vittorio Sereni, La spiaggia

SERENI, Vittorio. - Poeta, nato a Luino (Varese) il 27 luglio 1913. La prima formazione poetica si definisce anzitutto nell'ambiente milanese che aveva dato vita al periodico Corrente, presso le cui edizioni esce la sua prima raccolta, Frontiera (1941), e, quasi contemporaneamente, anche nei contatti con le riviste fiorentine Frontespizio e Campo di Marte nelle quali SERENI, Vittorio pubblica ...

Poesie: Amazon.it: Sereni, Vittorio: Libri

A Luino, sul Lago Maggiore, il poeta Vittorio Sereni ripercorre le tappe della sua vita. Il lavoro per una casa editrice, per una fabbrica, in un liceo come professore. Ha vissuto l`esperienza della guerra e della prigionia. "Leggere, studiare e scrivere" è il suo impegno quotidiano. Ha fondato la rivista Corrente.

LIBRI CORRELATI