Luoghi della letteratura italiana

Luciocorsi.it Luoghi della letteratura italiana Image
Scarica l'e-book Luoghi della letteratura italiana in formato pdf. L'autore del libro è Richiesta inoltrata al Negozio. Buona lettura su luciocorsi.it!

Una trentina di luoghi e ambienti significativi della letteratura italiana, dal Medioevo a oggi, analizzati nella loro evoluzione nel tempo. Luoghi naturali e artificiali, esterni e interni: l'isola, la montagna, il lago, il fiume, la foresta; la strada, la piazza, il giardino, il podere; la chiesa, il castello, la biblioteca, il caffè, la fabbrica, la scuola, le terme, per giungere al cinema e all'autostrada, emblemi della civiltà del Novecento. Sono luoghi in cui accadono cose, generatori di eventi romanzeschi, teatrali, poetici. Dalla visita ideale di questi luoghi si ricava una storia non solo letteraria ma anche civile dell'Italia, con gerarchie di valori che sono mutate nei secoli.

INFORMAZIONE

DATA: 2003

NOME DEL FILE: Luoghi della letteratura italiana.pdf

DIMENSIONE: 1,19 MB

AUTORE: Richiesta inoltrata al Negozio

ISBN: 9788842490173

SCARICARE LEGGI

«Città e luoghi della letteratura»

La storia della letteratura italiana ha inizio nel XII secolo, quando nelle diverse regioni della penisola italiana si iniziò a scrivere in italiano con finalità letterarie. Il Ritmo laurenziano è la prima testimonianza di una letteratura in lingua italiana.

Luoghi della letteratura italiana - AA.VV. - Anobii

Molto amata nella letteratura classica (Omero, Virgilio), la rappresentazione del locus amoenus comparve ripetutamente anche in periodi successivi della storia della letteratura, fino al giorno d'oggi: vi è cenno del locus amoenus nell'Odissea, quando l'autore descrive la natura dell'isola di Calipso e nel giardino dei Feaci;; nella letteratura italiana, uno dei luoghi più celebri è senza ...

LIBRI CORRELATI