Storia del Friuli

Luciocorsi.it Storia del Friuli Image
Abbiamo conservato per te il libro Storia del Friuli dell'autore Tito Maniacco in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web luciocorsi.it in qualsiasi formato a te conveniente!

Scrivere una storia regionale significa trovare nelle pieghe della memoria gli strumenti utili a comprendere i meccanismi che danno forma alle diverse anime di una nazione. Protagonista di questa avventura, nella "Storia del Friuli" di Maniacco, è il contadino, figura emblematica della terra friulana. Da qui vengono presi in considerazione quegli aspetti della vita materiale senza i quali lo sviluppo della società non sarebbe stato possibile: gli strumenti di lavoro, la struttura dei campi, l'alimentazione, ma anche le grandi costruzioni ideologiche e culturali, gli incontri-scontri con la cultura delle classi dirigenti, le grandi rivolte, l'emigrazione e la formazione, dopo la caduta dell'Impero romano, di un'identità il cui cemento è la lingua friulana, che si trasforma e si evolve nel fluire del tempo.

INFORMAZIONE

DATA: 2019

NOME DEL FILE: Storia del Friuli.pdf

DIMENSIONE: 6,89 MB

AUTORE: Tito Maniacco

ISBN: 9788822729651

SCARICARE LEGGI

Storia del Friuli | Acquisti Online su eBay

II Friuli Venezia Giulia (indicato spesso con la sigla d'abbreviazione FVG) è una splendida regione a statuto speciale appartenente all'Italia del nord-est. Il suo capoluogo è Trieste, una città unica nel suo genere grazie alla mescolanza di caratteri mediterranei, mitteleuropei e slavi. Una città che è simbolo di incroci di culture, dunque, e particolarmente legata […]

Storia del Friuli Venezia Giulia • Vimado

Il Friuli orientale rimane invece sotto l'Austria. 1915-18 Prima Guerra Mondiale. In Friuli sono combattute cruente battaglie. 1918 Fallisce la proposta di un'ampia autonomia del Friuli orientale all'interno dell'Austria-Ungheria. 1919 Anche il Friuli orientale entra a far parte dell'Italia. 1923 Viene soppressa la Provincia di Gorizia.

LIBRI CORRELATI