Esperienza e significato nelle scienze psicologiche. Naturalismo, fenomenologia, costruttivismo

Luciocorsi.it Esperienza e significato nelle scienze psicologiche. Naturalismo, fenomenologia, costruttivismo Image
Scarica l'e-book Esperienza e significato nelle scienze psicologiche. Naturalismo, fenomenologia, costruttivismo in formato pdf. L'autore del libro è Maria Armezzani. Buona lettura su luciocorsi.it!

Il libro si apre con una citazione che evidenzia il paradosso con cui la psicologia è costretta a confrontarsi: a dispetto del senso comune che la immagina come studio dell'esperienza umana e dei significati, la psicologia ha, per molto tempo, intenzionalmente escluso questi temi dal suo campo di lavoro. Quali sono le ragioni profonde di questo rifiuto? E quali le opposte ragioni dell'attuale svolta verso la ricerca del significato? Questi interrogativi sono affrontati attraverso un'introduzione ragionata ai nuovi orientamenti della psicologia che rifiutano il paradigma naturalistico e le sue metodologie per proporre l'alternativa di una scientificità più incerta, ma più aderente all'esperienza umana.

INFORMAZIONE

DATA: 2002

NOME DEL FILE: Esperienza e significato nelle scienze psicologiche. Naturalismo, fenomenologia, costruttivismo.pdf

DIMENSIONE: 6,53 MB

AUTORE: Maria Armezzani

ISBN: 9788842066101

SCARICARE LEGGI

Esperienza e significato nelle scienze psicologiche

Come abbiamo visto nell'articolo sull'epistemologia presoggettiva la crisi dei fondamenti che ha investito la scienza nella prima metà del '900 ha portato con sé la fondamentale questione della soggettività, definita da qualcuno il problema difficile delle scienze contemporanee (Chalmers, 1996). Il riconoscimento dell'esistenza del soggetto ha consentito di accedere ad un nuovo ...

Esperienza e significato nelle scienze psicologiche ...

Come abbiamo visto nell'articolo sull'epistemologia presoggettiva la crisi dei fondamenti che ha investito la scienza nella prima metà del '900 ha portato con sé la fondamentale questione della soggettività, definita da qualcuno il problema difficile delle scienze contemporanee (Chalmers, 1996). Il riconoscimento dell'esistenza del soggetto ha consentito di accedere ad un nuovo ...

LIBRI CORRELATI